Quinoa

La quinoa (Chenopodium quinoa) viene coltivata  sugli altipiani pietrosi delle Ande da oltre 5000 anni ed è cibo essenziale per le popolazioni andine. Appartiene alla famiglia delle chenopodiacee, come gli spinaci o la barbabietola.  È una pianta resistente che non richiede particolari trattamenti e produce una spiga ricca di semi rotondi, simili a quelli del miglio. La quinoa non contiene glutine ed è alimento adatto sia agli adulti che ai bambini.

La quinoa si utilizza in grani in alternativa a un normale cereale. È ottima nelle zuppe, nelle insalate fredde o nelle crocchette.

Proprietà nutrizionali
100 gr di quinoa contengono in media:
valore energetico 350 kcal / 1480 kj
proteine 12,4 g
carboidrati 60,1 g
grassi 6,7 g di cui 0,7 g acidi saturi, 2,2 g acidi grassi monoinsaturi, 3,8 g di acidi grassi polinsaturi
fibre alimentari 8,7 g
sodio 0,01 g
fosforo 416 mg (52% della RDA*)
ferro 2,8 mg (20% della RDA)
magnesio 150 mg (50% della RDA)
zinco 2,7 mg (18% della RDA) 
*RDA=razione giornaliera raccomandata dalla CEE

Ritorna all'indice degli articoli